programma

Scopri il programma di Bleech Festival 2022, tra concerti, street food gourmet, laboratori e molto altro!

concerti bellissimi,
e molto altro

Bleech Festival è un'esperienza da vivere, sapori da assaggiare, profumi, colori e condivisione. Per tutti.

9 food truck da tutta italia

laboratori & workshop

experience da vivere

gli orari

17.00

Inaugurazione festival

21.00

live: rusty brass

un collettivo di musicisti affezionato alla musica da parata in stile new Orleans, alle sonorità cubane e sudamericane, alla musica balcanica e a quella sinfonica.Trombe, tromboni, tube, percussioni e piatti, megafoni e sonagli.

22.30

live: wrongonyou

Oltre 300 concerti all’attivo, già sul palco del Primavera Sound di Barcellona e il SXSW di Austin, il suo “Rebirth” lo porta ai sold out a Roma, Milano e Bologna. Un concerto acustico, raffinato, circondato dalla meraviglia della corte antica.

17.00

apertura porte & area food

20.30

live: teeepeee

Producer, dj e polistrumentista piacentino. Un suono tribale dominato da pad, percussioni e sintetizzatori: una miscela tra Flying Lotus, Teebs, Gold Panda, Disclosure e Ross From Friends.

21.15

live: Teamcro

I membri di TEAMCRO sono gli astri nascenti di una scena che non guarda in faccia nessuno: Deriansky, Deepho, Michael Mills, 9DEN, Nic Paranoia, Giorgio Cassano, Bruno Raciti

22.30

live: Dargen D'Amico

Figlio del migliore hip hop anni '90, ha 8 dischi all'attivo e un numero incalcolabile di collaborazioni con i più grandi della scena italiana che l'hanno consacrato come l'alfiere del rap italiano anni 2000,

00.30

after party

All'info point sapranno dirti tutto.

17.00

apertura porte & area food

17.00 - 18.30

nataraja • yoga & djset

Nataraja vuole essere il luogo dove musica elettronica e corpo si incontrano, si uniscono e danno luogo a una dimensione senza spazio né tempo. Iscrizioni al +39 389 8722300.

18.00 - 19.30

laboratorio di ecoprint botanica su carta

Una tecnica di trasferimento dei colori naturali di fiori, foglie, radici attraverso l'uso di mordenti naturali e calore. Durante il breve workshop potremo realizzare alcuni segnalibri e cartoncini per auguri. Bisogna portare guanti di plastica, grembiule, quaderno e biro per appunti.

18.30

spettacolo per bambini: cabaret per bambini furbi

Uno strano personaggio con una grossa valigia si aggira cercando lo spazio adatto per iniziare il suo show, ma lo spettacolo è già iniziato! Magie, effetti scenici e gag comiche sono gli ingredienti che il clown utilizza per coinvolgere il suo pubblico!

20.15

Live: Manfredi

A 17 anni inizia a scrivere e registrare delle demo nell’armadio di un amico. Viene notato dai ragazzi di Foolica che si innamorano dei suoi testi e lo prendono nel roster dell’etichetta. Registra la sua prima canzone appena maggiorenne, il giorno prima del suo orale di maturità.

20.50

Live: Nicolaj Serjotti

Classe 1998, lo sguardo preciso, di chi sa di aver percorso la strada giusta. Nicolaj Serjotti si affaccia alla scrittura sin dai primi anni di liceo e nello stesso periodo conosce wuf, con il quale comincia a collaborare da subito.

21.50

Live: Memento

Parlare di una nuova stella, è riduttivo. Figlio della fucina di talenti eclettici Asian Fake, Memento è Andrea Bruno, una voce ipnotica e una scrittura da grande. Soul, jazz, ma anche la dolcezza della buona canzone italiana capace di far viaggiare chi la ascolta.

23.00

Live: bnkr44

Il debutto a fine 2019, appena prima del lockdown, la fuga nel bunker creativo dove per questa manciata di talenti classe 2000/2001 è nato tutto, e poi ancora il loro primo tour sold out in tutta Italia. Che cosa significa essere giovani, affamati, ed aver voglia di prendersi tutto?

00.30

after party

All'info point sapranno svelarti tutto.

16.00

apertura porte & area food

16.00 - 18.00

laboratorio di cianotipia

La cianotipia è una tecnica antica di stampa fotografica che sfrutta la luce solare per creare delle fotografie. Il risultato è caratterizzato dall'inconfondibile colore Blu di Prussia. Il procedimento è semplice e divertente e adatto anche ai bambini più piccoli.

17.00 - 18.30

nataraja • yoga & djset

Nataraja vuole essere il luogo dove musica elettronica e corpo si incontrano, si uniscono e danno luogo a una dimensione senza spazio né tempo. Iscrizioni al +39 389 8722300.

18.00 - 19.30

Pasta Lab a cura di Bstradi e Who's Emilia

Who's Emilia e Bstradi insieme, chine sull’asse per tirare la pasta, in un workshop tutto dedicato ai gloriosi primi piacentini. Dopo il laboratorio assaggeremo la pasta preparata, accompagnati da un buon bicchiere di vino. Prenotazioni al +39 333 3932319.

18.30

spettacolo per bambini: dj gray show

Un gentleman atipico che anima piazze e palche, grazie a una fonte inesauribile di arguta idiozia. Durante la performance si scoprirà essere un fantasioso beatboxer ed un improbabile giocoliere. Coinvolgerà pubblici di tutte le età, trasformando pernacchie in musica elettronica e ombrelli in oggetti inaspettati.

20.15

Live: Clauscalmo

Clara è arrivata sussurrando, passo dopo passo, con la grazia di chi sa come muoversi bene. Un'invito all'ascolto, senza fronzoli, perchè pezzi come Buffet non hanno bisogno di presentazioni, nè tantomeno di parole.

21.00

Live: Marco Fracasia

Lo trovi sotto la voce lo-fi, bedroom pop, bel cantautorato di una delicatezza inaudita. Marco ha lavorato con alcuni assi della nuova musica italiana (Generic Animal, Marco Giudici), per dare vita a quello che è stato uno degli EP rivelazione di quest'epoca post-covid.

21.45

Live: Visconti

Visconti nasce nel 2000 e a 20 anni scrive il suo primo album, figlio della pandemia e delle complessità della generazione Z. Nei suoi brani, l’urgenza del post-punk trova un’insolita miscela nella forma cantautorale

22.45

Live: Gazebo Penguins

Nel 2020 erano in tour per festeggiare i 15 anni di vita, quando tutta la musica dal vivo si è fermata. Ma come puoi fermare la band che ha scritto inni generazionali come "Senza di te", che ha riempito palchi e platee di tutta Italia, club dopo club, festival dopo festival, insegnandoci che l'emo è un filo che ci unisce tutti, che il dolore è coraggio, che il sudore è liberazione.